Un party da 110 e lode

Un Party Da 110 E Lode

Le mani sudate; la discussione con le labbra asciutte; gli occhi orgogliosi dei genitori. Poi la
proclamazione, l’applauso, la corona sulla testa, gli abbracci, i baci. Una soddisfazione che fa
dimenticare ogni fatica. Una felicità che si ricorda per la vita. La laurea è uno dei traguardi più
importanti nella vita di un ragazzo o una ragazza e oggi vi raccontiamo come Beatrice, dottoressa in
odontoiatria, ha deciso di celebrare questo momento irripetibile, godendosi i festeggiamenti dopo
tanto impegno.

_Dsc0465_Dsc0552

In una delle ultime sere estive, intorno alla magica fontana del Giardino Zen, una lunga tavolata
imperiale a ferro di cavallo, ornata con runner rossi e raffinate composizioni di candele, fiori e lanterne,
pensate appositamente per Beatrice dal servizio di planning di Villa Carafa, In quella cornice orientale,
i padiglioni si sono animati di cibi colorati e preparati live, oltre che di fresche bevande per un party
con format giovanile e frizzante, informale e intimo, cucito su misura per una festa di laurea.

 

_Dsc0602_Dsc5484 

Dopo il ricco buffet di antipasti, un risotto ai funghi porcini e timo di montagna servito a tavola per poter godere del clima della convivialità. La notte si è animata grazie alle scelte musicali del dj, che ha coinvolto tanto i grandi quanti i piccini. Per concludere in dolcezza, una composizione di frutta e profiteroles e poi la monumentale torta “Giulietta”, con crema e frutti di bosco, personalizzata con un simpatico dentino col tocco all’interno di una piccola teca.

_Dsc5378_Dsc0799   

“È stato tutto perfetto – racconta Beatrice -. A partire dall’ottima distribuzione degli spazi che ci ha
fatto sentire a nostro agio pur essendo una festa intima, sino alla disponibilità del personale
nell’accordare il menù alle esigenze alimentari di ognuno è al calore e la gentilezza di tutto lo staff, che
mi ha fatto sentire il suo affetto”.

_Dsc5542 _Dsc5573